Confesercenti Sassari

LUNGA ESTATE: CONTRIBUTI 2011

21 giugno 2011

  Lunga Estate–Contributi 2011”, procedura a “sportello” per la concessione di contributi finalizzati all’allungamento della stagione turistica, finanziato con le risorse del POR FSE 2007/2013 – Asse II –Occupabilità–Linea di attività e.5.1.

La domanda di partecipazione dovrà essere inviata a partire dalle ore 10.00 del 20 giugno 2011 ed entro le ore 14.00 del 30 giugno 2011 esclusivamente attraverso i servizi “on line” del Sistema Informativo Lavoro (SIL) sulla base del form on line reso disponibile per la compilazione dalle ore 10 del 10 giugno 2011.

Farà fede la data di invio telematico.

Le domande di contributo ammissibili saranno finanziate fino ad esaurimento delle risorse disponibili (5.000.000,00), fermo restando che l’Amministrazione si riserva la possibilità di implementare lo stanziamento disponibile.

Possono accedere all’Aiuto le Imprese del Turismo che:

a.) abbiano assunto lavoratori stagionali con contratto di lavoro a tempo pieno (CO – tipo orario F) ed a tempo determinato (CO – tipo contratto: A.02.00 e G.02.00), a partire dalla data del 1° febbraio 2011 per un periodo che ricomprenda continuativamente i tre mesi canonici per la stagione turistica - giugno, luglio e agosto - e anche almeno l’intero mese spalla di settembre, presso unità operative/sedi ubicate nel territorio della Regione Sardegna;

b.) assumano lavoratori stagionali con contratto di lavoro a tempo pieno (CO – tipo orario F) ed a tempo determinato (CO – tipo contratto:A.02.00 e G.02.00), entro e non oltre la data del 15 giugno 2011 per un periodo che ricomprenda continuativamente i tre mesi canonici per la stagione turistica - giugno, luglio e agosto - e anche almeno l’intero mese spalla di settembre, presso unità operative/sedi ubicate nel territorio della Regione Sardegna.

Ricordiamo  la misura del contributo:

 CONTRIBUTI

 

_ 600 euro per ogni contratto stagionale la cui durata ricomprenda oltre i mesi canonici di giugno, luglio e agosto, tutto il mese di settembre;

_ 700 euro, cumulabili al contributo previsto per il mese di settembre, per ogni contratto stagionale la cui durata ricomprenda tutto il mese di ottobre, oltre ai mesi canonici di giugno, luglio e agosto, e al mese di settembre;

_ 800 euro, cumulabili al contributo previsto per il mese di settembre e ottobre, per ogni contratto stagionale la cui durata ricomprende tutto il mese di novembre, oltre i mesi canonici di giugno, luglio e agosto, e i mesi spalla di settembre e ottobre.

 

Inoltre in caso in cui l'impresa dimostri che i lavoratori interessati siano occupati anche nei mesi di aprile e maggio 2011, la regione concederà un contributo per il mese di settembre pari rispettivamente, a 1.800,00 euro se l'assunzione è avvenuta dal 1° febbraio al 7 aprile, e a 1200,00 euro se l'assunzione è avvenuta dal 8 aprile al 7 maggio 2011.

 NB: Gli incentivi maggiorati del mese di settembre 2011 per i lavoratori assunti anche nei mesi di aprile e maggio 2011, potranno essere concessi esclusivamente per lavoratori diversi da quelli per i quali le imprese risultino beneficiarie dell’incentivo a valere sul precedente bando “Lunga Estate” emesso dalla Regione Sardegna nel maggio 2010.

 


← Ritorna indietro


INNOVA ENERGIA

INNOVA ENERGIA

FISCALITA'

CREDITO


Orario di apertura:

dal Lunedì al Venerdì
dalle 08:30 alle 12:30
Mar - Mer - Gio
15:30 - 17:30
Campagna adesione

Confesercenti INFORMA

Confesercenti informa 2017

CAAF Sicurezza fiscale
CESCOT
Fonter
Com Fidi
Consorzio Regionale Esercenti Sardi Fidi

Patronato ITACO