Confesercenti Sassari

Notizie

  • CONVENZIONE CONFESERCENTI - SABA ITALIA

    17 aprile 2012

    Saba Italia riconosce agli associati della Confesercenti Provinciale di Sassari uno sconto nell'acquisto di biglietti prepagati validi per l'utilizzo dei parcheggi Emiciclo Garibaldi e Piazza Fiume.

    I biglietti saranno utilizzabili per il 2012 e potranno essere acquistati al costo di € 1,00 da ogni singolo associato, a tranche di minimo 50 unità, validi 2 ore di sosta ognuno, presentando presso l'info point dell'Emiciclo Garibaldi apposita autorizzazione rilasciata dall'Associazione.

    I biglietti saranno validi per 6 mesi a partire dalla data di acquisto.


  • DISPONIBILITA' POSTI NEL CORSO DI SOMMINISTRAZIONE E VENDITA DI ALIMENTI E BEVANDE

    12 aprile 2012

    La CONFESERCENTI informa che lunedì 11 aprile è stato avviato il corso  di Somministrazione e vendita di alimenti e bevande, avrà la durata di 120 ore e terminerà venerdi 8 giugno. Il corso è autofinanziato e a numero chiuso. Fino al giorno lunedì 16 aprile è ancora possibile iscriversi, gli interessati devono  presentare entro tale data la richiesta di iscrizione compilando il modulo disponibile nelle sedi Confesercenti o scaricandolo dal sito cliccando nella sezione Formazione. Per tutte le informazioni contattare Cescot - Confesercenti Sassari via Bogino n. 25 - tel. 079.254127 oppure 079.2592041.


  • 8.800.00 euro per investimenti in turismo sostenibile e di elevata qualità

    30 marzo 2012

    Con riferimento al preannunciato bando dell’Assessorato regionale del Turismo per ‘Interventi materiali e immateriali per completare e migliorare l’offerta delle imprese turistiche’, su fondi POR FESR 2007/2013, è stato pubblicato l’avviso pubblico che potrete trovare al link

    http://www.regione.sardegna.it/j/v/28?s=1&v=9&c=88&c1=88&id=29385

    L’avviso è rivolto a piccole e medie imprese del comparto ricettivo (albergo, villaggio albergo, albergo diffuso, albergo residenziale, villaggio turistico, campeggio, affittacamere, case e appartamenti per le vacanze, turismo rurale), che intendano realizzare interventi finalizzati alla riqualificazione dell’offerta, alla dotazione di servizi diversificati e attrattivi nell’ottica della destagionalizzazione, all’acquisizione dei sistemi di certificazioni di qualità e all’uso di modelli di consumo energetico fondati sulla sostenibilità ambientale.

    Nell’ambito degli investimenti per riqualificazione dell’offerta sono ammissibili le spese per ‘servizi annessi’, ossia strutture e impianti attraverso i quali viene migliorata la qualità del servizio offerto da una singola attività e che siano funzionalmente collegati alla struttura ricettiva (per esempio, centro congressi, strutture ricreative e per tempo libero, parchi divertimento, piscine, aree attrezzate per l’equitazione, noleggio, ricovero e manutenzione per bici, centri benessere, stabilimenti termali e per talassoterapia, centri per la valorizzazione dell’artigianato e della gastronomia locale e altri servizi); e le spese per ‘strutture complementari’, ossia gli stessi impianti e strutture per garantire i servizi appena citati, offerti,  da almeno tre strutture ricettive consorziate fra loro. 

    Il bando ‘Interventi materiali e immateriali per completare e migliorare l’offerta delle imprese turistiche’ ha una dotazione finanziaria di 8 milioni e 800 mila euro, di cui 8 milioni destinati a finanziare le attività ricettive e strutture complementari, 800 mila euro per servizi e reti per il turismo. Risorse subito disponibili per le imprese, con la possibilità di un incremento a seconda della risposta degli imprenditori all’avviso pubblico: la disponibilità complessiva, infatti, verrà definita dall’Amministrazione regionale con un successivo provvedimento).

    È previsto un contributo massimo in conto impianti per le PMI nei limiti del 35% delle spese ritenute ammissibili o, in alternativa, in regime ‘de minimis’ nella misura massima del 40% delle spese ammissibili, per un importo comunque non superiore ai 200mila euro. Per quanto riguarda il massimale degli investimenti ammissibili: per le attività ricettive, si va dai 300 mila euro del turismo rurale sino ai 2 milioni dell’albergo;  per le strutture complementari, che costituiscono un piano di intervento autonomo, l’investimento massimo è un milione; in entrambi i casi l’intervento minimo è centomila euro. Mentre, per ‘i servizi e reti per il turismo’, l’investimento massimo ammissibile è 200 mila euro, il minimo 50 mila.

     

     

     

      


  • CHIUDONO LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE, CHIUDE L'ITALIA

    23 marzo 2012
    MANIFESTO CONFESERCENTI NAZIONALE

    Il Governo mette a rischio il futuro delle nostre imprese...

    ma ha perso di vista che le imprese dei nostri settori...

    PRODUCONO

    Il 46% del PIL italiano

    il 54% dell'occupazione nel settore privato

    oltre 10 milioni di addetti.

    Negli ultimi 10 anni 1 milione di posti lavoro in più....

    VOGLIAMO CONTINUARE A DARE IL NOSTRO CONTRIBUTO

    PER LA CRESCITA ECONOMICA DEL PAESE.


  • Tipico a tavola in versione fastfood con i prodotti della provincia di Sassari e le birre in abbinamento.

    08 marzo 2012
    Iniziativa Ozieri

    Venerdì 9 marzo nello spazio fieristico di San Nicola a Ozieri, vanno in mostra i prodotti tipici e locali della provincia di Sassari. L’iniziativa, promossa dalla Confesercenti Sassari- Gallura, mira a dare impulso alle nostre produzioni agroalimentari riproponendole in versione fastfood e veicolandole attraverso la commercializzazione nei canali della ristorazione frequentati da giovani e pendolari. L’apertura della giornata sarà dedicata alla presentazione dell’iniziativa e degli obiettivi che si ripropone, con l’intervento del presidente regionale di Confesercenti Marco Sulis, del presidente della Provincia di Sassari-Gallura Antonio Canu e del presidente della sede territoriale di Ozieri Marco Murgia.


  • Avvio corso Somministrazione e vendita di alimenti e bevande

    17 febbraio 2012

    La CONFESERCENTI comunica che, a breve partirà il corso di Somministrazione e vendita di alimenti e bevande. E’ ancora possibile iscriversi al corso, che sarà autofinanziato e a numero chiuso. Al raggiungimento del numero degli iscritti, che consente di formare la classe, il corso avrà inizio. Gli interessati devono  presentare subito la richiesta di iscrizione compilando il modulo disponibile nelle sedi Confesercenti o scaricandolo dal sito cliccando nella sezione Formazione. Per tutte le informazioni contattare Cescot - Confesercenti Sassari via Bogino n. 25 - tel. 079.254127 oppure 079.2592041.


  • ISI INAIL 2011 - INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

    10 febbraio 2012

    1. OBIETTIVO

    Incentivare le imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.  Possono essere presentati progetti di investimento e per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.

    2. AMMONTARE DEL CONTRIBUTO

    L'incentivo è costituito da un contributo in conto capitale nella misura del 50%  dei costi del progetto.

    Il contributo massimo è pari a 100.000 euro, il contributo minimo erogabile è pari a 5000 euro, previsto solo per i progetti di investimento.  Per i progetti che comportano contributi superiori a € 30.000  è possibile richiedere un’anticipazione del 50%

    3. DESTINATARI

    Destinatari sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

     4. RISORSE

    Per l'anno 2011  l'INAIL ha stanziato 205 milioni di euro ripartiti in budget regionali.


  • DISPONIBILITA' POSTI NEI CORSI DI BARMAN E SOMMINISTRAZIONE

    12 gennaio 2012

    Confesercenti comunica che, il corso Barman 1° livello organizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Barman, avrà inizio lunedì 30 gennaio 2012 alle ore 14.00. E’ ancora possibile iscriversi, due sono i posti disponibili.

    Inoltre comunica che, da lunedì 16 gennaio sono aperte le iscrizioni per il corso abilitante alla Somministrazione e vendita di alimenti e bevande, previsto per febbraio.
    Per le iscrizioni e informazioni rivolgersi alla sede  Cescot - Confesercenti  di Sassari in via Bogino n. 25, 


  • PAGAMENTO SIAE

    12 gennaio 2012

    Confesercenti informa i propri associati che il 29 febbraio 2012 scade il pagamento Siae. Tutti i nostri soci titolari di attività commerciale e pubblici esercizi che detengano presso i propri locali apparecchi televisivi - radio - filodiffusione - ecc, hanno diritto ad uno sconto presentando il certificato, da ritirare nei nostri uffici nelle sedi di Sassari via Bogino, 25 e ad Ozieri in Via Umberto I, 58  presso l’Agenzia Generale Unipol Assicurazioni,


  • OZIERI: TERMINATO CON SUCCESSO IL 1° CORSO BARMAN

    20 dicembre 2011

    Sabato 3 dicembre, nella sede territoriale Confesercenti di Ozieri, si è svolto l’esame finale del corso di Barman I livello.

    Il corso è stato organizzato dalla Confesercenti di Ozieri in collaborazione con la Federazione Italiana Barman, suddiviso in 13 lezioni per la durata complessiva di 39 ore, dove son state istruite le varie tecniche di produzione e preparazione dei cocktails.

    L'esame consisteva in una prova scritta e una prova pratica. I corsisti, dopo aver completato il test, si sono cimentati nella preparazione delle varie miscele, davanti ad una commissione composta da esaminatori professionisti della F.I.B, Salvatore Bussu, Riccardo Bassu e Marco Loddo. Quest’ultima prova veniva giudicata, non solo, per il cocktail da approntare, ma anche per il portamento, l’abbigliamento e l’eleganza del futuro barman.

    Dopo le prove, i partecipanti sono stati valutati e premiati per le loro prestazioni, con l’attestato di partecipazione al corso Barman I livello.

    Un ringraziamento particolare a Gian Matteo Taras, proprietario del bar Pint Of, che gentilmente ha messo a disposizione il proprio locale per lo svolgimento dell’esame.

    “E’ il primo successo della neonata struttura zonale, dimostrando grandi margini di sviluppo ed espansione a sostegno delle imprese del Logudoro”, come sottolinea con orgoglio lo staff di Confesercenti territoriale coordinata dal referente Marco Murgia.




INNOVA ENERGIA

INNOVA ENERGIA

FISCALITA'

CREDITO


Orario di apertura:

dal Lunedì al Venerdì
dalle 08:30 alle 12:30
Mar - Mer - Gio
15:30 - 17:30
Campagna adesione

Confesercenti INFORMA

Confesercenti informa 2017

CAAF Sicurezza fiscale
CESCOT
Fonter
Com Fidi
Consorzio Regionale Esercenti Sardi Fidi

Patronato ITACO